giovedì 19 gennaio 2017

Padellata di carciofi e patate


Buongiorno carissimi,
ad inizio settimana vi avevo proposto una ricetta con i carciofi crudi, oggi ve ne propongo una con i carciofi cotti!!
un classico abbinamento , carciofi e patate, sempre ben riuscito ed equilibrato...un piatto facile che si prepara in poco tempo e porta in tavola un bel contorno carico sano ma con gusto!




INGREDIENTI:

3 patate
4 carciofi
spicchio aglio
olio-sale-pepe
prezzemolo



Pulire i carciofi eliminando le foglie più dure, tagliarle a metà e metterle a bagno in acqua e limone per non farli annerire


In una padella rosolare l'olio con olo spicchio d'aglio schiacciato. Aggiungere i carciofi e le patate tagliati a spicchi.
Rosolare per qualche minuto e poi aggiungere un bicchiere di  acqua calda il sale e coprire.Cuocere a fiamma dolce per una ventina di minuti.





Servire aggiungendo una macinata di pepe fresco e del prezzemolo tritato.





lunedì 16 gennaio 2017

Carciofi crudi all'arancia


Buongiorno carissimi amici,

ho notato che le ricette più cliccate dello scorso anno sono state quelle a base di verdure, quindi ho pensato ance quest'anno di privilegiare ricette sane ma gustose con tante belle verdure di stagione e quindi oggi vi voglio proporre questo velocissimo piatto a base di carciofi e arance per un pieno di vitamine e ferro!





INGREDIENTI: x 4 persone


4|\6 carciofi
2 arance (di cui una da spremere)
olive taggiasche ( o nere)
sale-pepe-olio



Pulire i carciofi eliminando le foglie dure e la barbetta nel mezzo. Tagliarli a metà e metterli in una ciotola in cui abbiamo spremuto mezzo limone per non farli annerire.




Affettarli molto sottili  e condirli con un'emulsione fatta con il succo di un'arancia,sale,pepe e olio. Aggiungere la buccia a julienne di arancia, qualche oliva  e del prezzemolo tritato.





martedì 10 gennaio 2017

Pancakes con farina di ceci e zucchine

Buongiorno cari amici,
avete smontato albero,presepe e addobbi vari?! io a malincuore l'ho fatto ieri , anche se a dire la verità fosse stato per me li avrei tenuti fino a giugno!! poi con questo freddo ancora un po' di atmosfera natalizia ci stava proprio bene!!
Va bè pazienza, ormai è tutto passato : anno nuovo e partiamo con i buoni propositi!! Inutile per me dire che starò a dieta ferrea, perchè tanto mi conosco e so che proprio non ci riesto ma un'alimentazione più sana e più movimento quello si me lo sono imposto...qualche sgarro ogni tanto nel fine settimana e stop.... e voi quali sono stati i vostri buoni propositi, ma soprattutto poi riuscite a mantenerli?!!!
ma ora bando alle ciance e passiamo alla ricetta....leggera e facile come sempre....
Mi ero annotata questa ricetta guardando una sfida dell'ultimo programma tv della Parodi " La cuoca bendata" ed amando molto i pancakes in tutte le sue varianti ( se volete una variante provare anche quelli alla zucca, per la ricetta clicca qui), sia dolci che salate, ho voluto subito provarla!
Molto soffici saporiti, potete servirli come antipasto oppure come un secondo piatto accompagnandoli con del formaggio fresco di capra come ho fatto io e delle verdure alla griglia



Ingredienti:

200 gr farina di ceci
50 gr farina di mais fioretto
300 ml acqua
sale
2 zucchine
cipolla rossa
olio evo/sale/pepe
erbe fresche a piacere ( boraggine,timo o salvia)


in una ciotola mescolare le farine. aggiungere il sale e l'acqua poco per volta mescolando con una frusta di modo da non formare grumi.








Nel frattempo rosolare in una padella con dell'olio evo la cipolla tritata e aggiungere le zucchine grattuggiate. Cuocere per qualche minuto, salare pepare e intiepidirle.







Aggiungere le zucchine all'impasto e cuocere i pancakes in una padellina unta con un filo d'olio. girateli quando iniziano a formare tante bollicine sulla superficie.






 Servire i vostri pancakes con delle foglioline di borragine ( oppure con del timo fresco o della salvia) e del formaggio morbido di capra.




venerdì 6 gennaio 2017

Tartufi della Befana....come ti riciclo il panettone!!


Buona Epifania carissimi amici!

Ed è arrivata anche quest'anno la Befana che ahimè  tutte le feste porta via !!!.....se dovete ancora preparare qualche dolcetto da aggiungere alla vostra calza o se volete finire i vostri avanzi di panettone ( o pandoro) ecco un super veloce dolcetto da preparare...








INGREDIENTI:

2\3 fette di panettone o pandoro
100 gr di mascarpone
2 cucchiai di zucchero
50 gr cioccolato fondente a pezzi


cacao amaro
cocco grattuggiato
granella pistacchi e zuccherini a piacere per decorare



In una ciotola sbriciolare il panettone.





Aggiungere il mascarpone precedentemente mescolato allo zucchero e il cioccolado ridotto a pezzetti.




Amalgamare bene con le mani e formare una palla morbida. Raffreddare il composto in frigo per una mezz'ora ( oppure 15 minuti in freezer)




Formare delle polpettine e passarle nel cacao amaro o nel cocco grattato.






Sistemare i vostri dolcetti in un bel piatto da portata e decorare a piacere con della granella di pistacchio, degli zuccherini colorati o confettini e tenere in frigorifero per almeno un'oretta o comunque fino al momento di servirli. 







                                              e questa è stata la nostra Befana...solo dolcetti!!...troppo bravi !!

giovedì 22 dicembre 2016

Tronchetto salato


Carissimi Buongiorno,

come ultima proposta per questo Natale che si avvicina sempre più vi voglio lasciare questa simpatica idea....il tronchetto di Natale al cioccolato  è una tradizione ormai consolidata  e allora per cambiare un pochino le tradizioni, perchè non provarlo salato?
cosi ecco la mia proposta per un facile antipasto, veloce da preparare ma di gran effetto!Provatelo anche voi in questi giorni di Festa



INGREDIENTI:

3 - 4 fette pane per tramezzini
250 gr robiola o formaggio spalmabile a piacere
150 gr prosciutto cotto
sale/pepe/olio

pepe rosa e rosmarino per decorare



Sovrapponete le fette di pane su di un tagliere ed appiattitele leggermente con un mattarello.




Condite  circa 50-60 gr di formaggio con olio e pepe.





Spalmate le fette di pane con il formaggio e ricoprite con il prosciutto cotto



Arrotolate delicatamente il pane e avvolgetelo nella pellicola per alimenti. Fate riposare una mezz'ora in frigorifero.





Tagliate dal vostro rotolo due pezzi,  per simulare i due rametti secondari del tronchetto!,  ricoprite tutto con il formaggio. Passate con i rebbi della forchetta sulla superficie , per simulare le venature del tronco,  fate riposare in frigorifero per un'ora.



Decorate con bacche di pepe rosa e del rosmarino






E con questa ricetta colgo l'occasione per farvi Tanti Tanti
Auguri di Buon Natale a tutti voi e alle vostre Famiglie...che sia un Natale pieno di amore, gioia e salute  ....



mercoledì 14 dicembre 2016

Saint-jacques ceci e pancetta

Buongiorno carissimi,
Devo dire che in qs giorni la mia "voglia di Natale" era sospesa in una bolla di ansia e trepidazione... Fortunatamente ieri sembra essersi risolto tutto per il meglio e posso tirare un sospiro di sollievo e godere  al pieno di qs  meraviglioso periodo dell'anno che profuma di famiglia, abbracci e affetti...ma è ra spazziamo via la tristezza e pensiamo alla ricetta!
Dopo i pasticcini di salmone  dello scorso anno , quest'anno arrivano le conchiglie!!....un antipasto facile da preparare ma che vi farà fare una bella figura sulla vostra tavola natalizia!
Io come farci tura ho pensato ad un abbinamento dei ceci con la pancetta a potete anche accompagnarli con dei gamberi saltati in padella con del brandy, oppure per una versione totalmente vegetariana aggiungere solo del pepe nero e un rametto di rosmarino o timo fresco ed il piatto è' pronto!... A voi la scelta!



INGREDIENTI: x 6 formine

1 rotolo pasta sfoglia
1 vasetto ceci lessati
100 gr pancetta a fette
sale/pepe/olio
timo  o rosmarino


ritagliate dei quadrati dalla sfoglia, adagiateli all'interno delle conchiglie e rifiniteli con un coltellino ben affilato






Bucherellate la superficie e cuocete in forno caldo, 200 °, per 15 minuti ( fate attenzione a non farle colorire troppo)




Nel frattempo ripassate in padella con un filo d'olio i ceci già lessati ed insaporiteli con sale e pepe.



in un altra padella antiaderente cuocete le fettine di pancetta fino a renderle belle croccanti.




Frullate i vostri ceci aggiungendo un goccio d'acqua se la crema è troppo densa.





Farcite le vostre conchiglie utilizzando un sac a poche per la crema e formando una piccola rosellina con la pancetta. decorate con un rametto di timo ( o rosmarino) e una macinata di pepe fresco.







mercoledì 7 dicembre 2016

Candy Canes alla frolla


Buongiorno carissimi!

Finalmente è arrivato il giorno in cui posso dare inizio ai preparativi per l'arrivo del Natale!! eh si perchè come da tradizione a casa nostra i preparativi iniziano oggi, il giorno in cui a Milano si festeggia il Patrono, Sant'Ambrogio....quindi è da stamattina che agitata come una bimba, sto iniziando a decorare la casa con albero,presepe e decorsi sparsi un po' dappertutto...pure sul soffitto!!
Ma arriviamo alla ricetta di oggi: questi buonissimi biscotti natalizi che potrete gustare mentre vi prendete una pausa per ammirare il lavoro di decoro fatto, accompagnandoli con una bella cioccolata calda o un bel thè fumante!

Avete presente questi delizioni Candy cones allo zucchero tipici del Natale? ecco io li adoro ! adoro le loro forme, il loro colore e averli a casa mi fa entrare ancor di più nello spirito natalizio...ne ho anche sotto forma di addobbi per l'albero di Natale e ne sono particolarmente affezionata perchè mi furono regalati da un caro amico che purtoppo ora non c'è più...quindi anno dopo anno hanno sempre un posto importante sul mio albero....
Per tornare ai deliziosi bastoncini oggi ve ne proporrò una versione alla pasta frolla che, oltre a gustarli con una calda cioccolata , potete anche utilizzarli per fare dei piccoli regali ad amici golosi


Ingredienti: x 10/12 c.a.

110 gr burro
120 gr zucchero
150 gr farina
1 tuorlo
Scorza limone gratuggiata
Pizzico sale
1 cucchiaino lievito x dolci
Colorante rosso alimentare


Procedete a preparare una frolla mescolando nel robot ( lo potete fare anche a mano naturalmente) la farina con il lievito, il burro, la scorza di limone.
Aggiungere il tuorlo, il pizzico di sale e formare la palla.




Dividerla in due parti ed aggiungere ad una  un cucchiaino di colorante alimentare al l'impasto ( vi conviene poi usare un guanto in gomma per impastare).
Avvolgete gli impasti nella pellicola è fateli riposta per mezz'ora in frigorifero.







Formate dei piccoli salsicciotti con entrambi gli impasti ed intrecciateli fra loro dandole la forma tipica  del bastoncino di zucchero



Adagiateli su una teglia rivestita di carta forno. Cuocere in forno pre riscaldato 180° per una decina di minuti ( come tutti i biscotti di frolla appena tolti dal forno risulteranno morbidi,  ma si induriranno una volta raffreddati.)




ecco la vostra merenda è pronta!!!







per tornare al discorso di prima ecco uno scorcio delle mie decorazioni ( pure sul soffitto!!)