giovedì 11 agosto 2016

Crostini con formaggio di capra e pesche e Mini-tacos di piadine

Crissimi amici,
finalmente è arrivato un pò per tutti il momento di partire per le vacanze...quest'anno come non mai ne avevo proprio la necessità di staccare la spina da tutto e da tutti...un anno pesante sulle spalle che spero si chiuda meglio di come è iniziato....ma ora non pensiamo a nulla se non a goderci le tanto desiderate vacanze!!
Prima di lasciarvi per qualche settimana , che ci porterà un pò a zonzo per la nostra bella Italia, volevo regalarvi queste due super-veloci ricettine, perfette per un pasto veloce e fresco  o per un aperitivo in compagnia ...a voi la scelta!!



1. CROSTINI AL FORMAGGIO DI CAPRA CON PESCHE

INGREDIENTI:


pane per crostini
crescenza o robiola o caprino di capra
misticanza
2 pesche noci
50 gr cioccolato fondente
olio/sale/pepe


Tagliare a spicchi sottili le pesche mantenendo la buccia e spadellarle qualche minuto in padella con un filo d'olio.
Mescolare la crescenza con filo d'olio,sale e pepe e spalmarla sulle fette di pane tostate.
Aggiungere della misticanza sopra ogni fetta di pane e adagiare le fettine di pesca.






Servire aggiungendo un filo d'olio, del pepe macinato e del cioccolato fondente ridotto in scaglie.




2. MINI-TACOS DI PIADINE

1 confezione di mini piadine

x primo  ripieno: pomodorini-caprino-olio -sale-pepe

x secondo ripieno: caprino-salmone affumicato-rucola-limone-olio-pepe


Scaldare su una piastra o una padella antiaderente ben calda le vostre piadine per qualche minuto, girandole da ambo i lati.
Farcirle con entrambi i ripieni e adagiarle sul piatto di portata fermandole con uno stecchino al centro.




Ovviamente vi ho dato solo due suggerimenti su come farcire queste mini-piadine... largo alla vostra fantasia e Buone Vacanze a tutti  !!




sabato 6 agosto 2016

Grigliata di verdura e con la frutta


Estate tempo di grigliate!!.... basta fare una passeggiata verso l'ora di pranzo nella mia via per sentire dei profumini che arrivano da quasi tutti i giardini: pane che abbrustolisce, carne o pesce che sfrigolano ma anche delle belle e sane verdure...perchè no?....se volete una grigliata più leggera ma altrettanto buona provate a fare un bel mix di verdure e concludete il vostro pranzetto con un bel dessert a base di frutta fresca grigliata.....sicuramente con meno sensi di colpa ma con altrettanto gusto!!


INGREDIENTI:

cipollotti freschi
un paio di carote
melanzane
zucchine
peperoni
cipolla rossa

potete utilizzare anche:
pomodori cuore di bue non troppo maturi
funghi
patate novelle precedentemente lessate per una decina di minuti
pannocchie
radicchio
...

olio evo,sale , pepe ed erbe aromatiche fresche a piacere


Per prima cosa sbollentate in acqua le carote e i cipollotti per 5/7 minuti.



Tagliate le verdure a piccoli pezzi, ungetele leggermente e fatele cuocere sulla griglia ben calda, rigirandole un paio di volte.




Conditele con olio evo, sale, pepe ed erbe aromatiche a vostro piacere ( io ho usato del timo ).



PS potete accompagnarle con una salsina allo yogourt preparata mescolando dello yogourt bianco greco con del succo di limone, olio extravergine, sale pepe, basilico tritato finemente e scorza di limone.



GRIGLIATA DI FRUTTA FRESCA

INGREDIENTI:

1 ananas fresco
qualche pesca noce non troppo matura
rosmarino
miele d'acacia
cannella
panna montata o gelato alla vaniglia


Tagliate l'ananas a rondelle e la pesca a metà. Cuocetele qualche minuto su una griglia ben calda, aggiungendo qualche aghetto di rosmarino.


Rigiratele delicatamente un paio di volte.



Adagiatele in un  piatto, cospargetele con della cannella e del miele d'acacia.



Servitele belle calde accompagnandole con del gelato alla vaniglia o della panna montata.



sabato 30 luglio 2016

Cestini di mozzarella

Buongiorno carissimi amici,
siete già tutti in vacanza? noi ancora no , manca ancora qualche giorno di lavoro e poi possiamo concederci qualche settimana di riposo...quest'anno conto davvero i giorni che mancano perchè sono davvero stanca e come tutti sogno il tanto agognato momento del riposo e dello svago ...ma ora basta divagare ma pensiamo al pranzo!!
Io con questo caldo cerco sempre qualche piatto fresco e veloce da portare a tavola ma con un adolescente da soddisfare (!!!) devo sempre trovare piatti diversi e sfiziosi !!
Questo piatto rispecchia tutte le caratteristiche: fresco, veloce e colorato...si prepara in un attimo e accompagnato da una bella insalatona mista avete portato a casa un bel pranzetto in poco tempo!!



INGREDIENTI:

mozzarelle fior di latte ( una a porzione)
pomodorini
cetriolo
olive nere
basilico
sale/olio evo/pepe

Levate la parte superiore della mozzarella e scavate delicatamente all'interno per creare un cestino


Mescolate la mozzarella a dadini con le verdure tagliate a piccoli pezzi, aggiungete le olive ed abbondante basilico tritato. Condite con olio evo,sale e pepe.



Decorate con qualche foglia  di  basilico, aggiungete qualche crostino di pane  e portate in tavola!!





venerdì 29 luglio 2016

Tortini di alici

Ri coc i cari amici con una nuova ricetta , anzi due idee per la vostra cena di questa sera....siete ancora in tempo per fare un salto veloce in pescheria e avrete tutto il tempo di preparare queste ricette, facili e veloci come sempre !!
Il pesce azzurro non viene molto consumato,ma vi assicuro che è davvero saporito e facile da preparare...potete davvero presentarlo in svariati modi e questi due tortini sono davvero facili e sfiziosi.


1- TORTINO DI ALICI CON PATATE:  x 4 persone

250 gr acciughe
250 gr patate
prezzemolo
olio evo
scorza limone
pane grattato,sale e pepe

Pulire per bene le alici  fresche:  staccate prima  la testa ,apritele nel mezzo per levare le interiora e la lisca centrale, sciacquate bene sotto l'acqua corrente ed aprirle a libro .
Se non volete fare questa operazione, procuratevi dei filetti  freshi gia pronti .



Lessate le patate e schiacciatele in una ciotola. Conditele con sale,pepe,olio, prezzemolo e scorza limone grattugiata.


Ungete degli stampini monoporzione e spolverizzateli con il pane grattato. Foderateli con le alici, facendo uscire le code dallo stampino.




Distribuire il composto di patate e richiudere lo stampino con le code e se necessario ( come nel mio caso) disponendo nel mezzo un filetto di alice.
Spolverizzare con pane grattato ed un filo d'olio.



Cuocere in forno caldo, 200 gradi, per 20 minuti.




2- TEGLIA DI ALICI E POMODORINI

350 gr alici
2 pomodori
origano
sale,pepe
pane grattato
olio evo

Per prima cosa pulite le alici (indicazioni come sopra) ed apritele a libro. Trasferitele in una tortiera, rivestita di carta forno,disponendole a raggiera con la parte della pelle rivolta verso il fondo della teglia. Salare e pepare.



Tagliare i pomodori a dadini e disporli sopra le alici. Cospargere con il pane grattato, l'origano e due cucchiai di olio extravergine.



Cuocere in forno caldo, 200 gradi, per 15 minuti.



lunedì 25 luglio 2016

gazpacho

Buongiorno carissimi amici,
il caldo si fa proprio sentire e a mio parere è giusto così! adoro le belle giornata con il sole che ci riscalda ed illumina le nostre giornate... certo penserete voi, quando fa caldo non si ha per niente voglia di passare ore ai fornelli caldi caldi!! e avete ragione, pure io prediligo pietanze fresche con tempi di cottura veloci ed è proprio per questo che oggi vi propongo questo gazpacho davvero semplice e veloce da preparare.
Potete prepararlo anche la sera e lasciarlo riposare in frigorifero, ricordatevi di toglierlo almeno una mezz'ora prima di consumarlo di modo che non sia troppo ghiacciato!!!


INGREDIENTI:

1 peperone giallo o rosso
3 carote
3 pomodori maturi
1 cetriolo
basilico
1/2 spicchio d'aglio ( facoltativo)
un pizzico di peperoncino
olio evo/sale/pepe
succo 1/2 limone

crostini di pane e basilico fresco per decorare



Lavate bene le verdure e tagliatele a pezzi grandi; sbollentate le carote e il peperone per una decina di minuti in acqua bollente salata.




Mettete tutti gli ingredienti in un frullatore ( io ho usato il minipimer perchè facevo una sola porzione), aggiungete il succo di limone, l'olio e il sale e un goccio di acqua fredda per ottenere una crema bella vellutata.




Versate in una zuppiera e mettete in frigorifero .
Servite il vostro gazpacho in ciotoline con del basilico fresco, qualche crostino di pane, del pepe e un giro d'olio evo.



giovedì 14 luglio 2016

Coppette yogourt, amaretti ed albicocche

Buongiorno carissimi,

finalmente l'aria, almeno dalle mie parti, si è rinfrescata un pochino....ieri sera dovevamo uscire a cena ma il maltempo ci ha fatto cambiare idea pertanto dovendo cenare a casa , ma avendo ormai poco tempo e avendo voglia di un dolcetto!! ho preparato in pochissimo tempo queste deliziose coppette usando le squisite albicocche del mio albero che quest'anno è stato davvero molto generoso.... quindi se anche voi avete voglia di un dolcetto per fine pasto, veloce da preparare e anche leggero, preparatelo con me !!






INGREDIENTI: x 2 coppette

1 yogourt greco bianco
5-6 biscotti digestive ( o altri biscotti secchi a vs piacimento....io ad esempio ho usato dei cantucci con mandorle avanzati !! )
2 cucchiai zucchero
1/2 cucchiaino di cannella
4-5 amaretti
5-6 albicocche

Sbriciolare grossolanamente i biscotti con gli amaretti.




Mescolare lo yogourt  con lo zucchero e la cannella.




Trasferire sul fondo delle vostre coppette i biscotti sbriciolati.






Aggiungere lo yogourt e per livellarlo bene battete leggermente il fondo della coppetta sul palmo della vs mano.



Frullate le albicocche ( io ho levato la buccia ma se sono molto mature potete anche lasciarla), tenendone da parte una per la decorazione finale




Coprite la crema di yogourt con le albicocche frullate, decorate con altro amaretto sbriciolato, qualche fettina di albicocca e della menta fresca.
Tenete in frigorifero fino al momento di servire il vs dessert










venerdì 8 luglio 2016

Ghiaccioli yogourt e more

Buongiorno carissimi, fa molto caldo anche da voi?...eh già pare davvero che l'estate sia finalmente (parlo per me che adoro il sole ed il caldo!!) arrivata....io mangerei solo cose fresche e fredde, ghiaccioli e gelati tutto il giorno ma soprattutto questi ultimi per la linea non sono proprio il massimo!! allora perchè non prepararci da sole dei buonissimi ma anche sani e leggeri ghiaccioli allo yogourt e frutta fresca? ...io ho scelto l'abbinamento con le more perchè in questo periodo le mie piante sono stracariche di questi delizioni frutti ma voi potete variare sia la frutta che lo yogourt a seconda dei vostri gusti... e allora li preparate anche voi?!!




  





Ingredienti:  x 4 stampi

1 vasetto yogourt ai frutti di bosco
1 vasetto yogourt greco bianco
more fresche
1 cucchiaio zucchero
succo e scorza mezzo limone
qualche fogliolina menta (facoltativa)





Frullare le more con lo zucchero, il succo,  la scorza del limone e se vi piace potete agginngere anche qualche fogliolina di menta. Filtrare il succo con un colino per eliminare i semini delle more.



Aggiungere  un cucchiaio della purea di frutta allo yogourt e mescolare bene.



Comporre i vostri ghiaccioli alternando la crema di yogourt e la purea di frutta. Riporre nel freezer per 2/3 ore. 




Ecco pronti i vostri rinfrescanti, gustosi ma sani ghiaccioli !!