giovedì 1 dicembre 2016

carpaccio di topinambur alla melagrana





Finalmente Dicembre!!....decisamente il mese invernale che preferisco in assoluto!! Non so voi mami faccio travolgere in pieno dall'emozione festiva e natalizia che si inizia ad assaporare in giro e nei negozi e come una bambina faccio ancora il conto alla rovescia dei giorni che mancano alla preparazione dell'albero e del presepe....Non sto più nella pelle!!!
Quindi da questo mese largo anche a tante idee per la tavola delle Feste...non solo dolci, ma anche idee per i vostri menù....quindi spero mi seguiate nei prossimi giorni!!
Oggi vi propongo questa facile e veloce ricetta che potrete servire come contorno proprio nel vostro Menù natalizio , un carpaccio di topinambur e melagrana.

Come ogni anno appena si presenta la stagione dei topinambur ne faccio una generosa scorta perché mi piacciono tantissimo!!!
Devo dire che li ho provati in svariati modi ( nel blog trovate diverse ricette) e oggi voglio presentarveli crudi, conditi con una vinagrette aromatica e del melograno


Ingredienti:
6/8 topinambur freschi
2 cucchiai aceto di mele
1cucchiaio di senape dolce
Olio evo
Sale/pepe
Semi di papavero
Mezza melagrana

Innanzi tutto armatevi di un po' di pazienza e pelate i topinambur con un coltellino affilato e tagliatli il più sottile possibile.






Trasferite lì in una fondina e conditeli con una vinagrette ottenuta emulsionando la senape, l'aceto di mele , il sale e l'olio extravergine.

Aggiungete i chicchi di melagrana ( per estrarli tagliate a metà la melagrana e "battete" con un cucchiaio , meglio se di legno, il dorso della melagrana!)e i  semi di papavero.






mercoledì 23 novembre 2016

Farifrittata


Buongiorno carissimi amici,
in queste giornate uggiose mettere un po' di colore nel piatto a mio parere è fondamentale!.... inoltre se il piatto è pure leggero e salutare, che altro chiedere?!!
oggi ho pensato ad una bella frittata con le cipolle ( che io adoro! ma voi potete utilizzare qualsiasi altro tipo di verdura) ma senza uova e con la farina di ceci...un piatto ricco ma leggero che accompagnato da una bella insalata mista vi completerà il pranzo di oggi!



INGREDIENTI : x 2 persone

150 gr farina ceci
250 ml acqua
1 cucchiaio olio evo
1 cipolla bianca
basilico
olio,sale e pepe

In una ciotola mescolare la farina di ceci con l'olio e aggiungere poco per volta l'acqua, mescolando bene per sciogliere i grumi. Far riposare per mezz'ora






In una padella con un filo d'olio spadellare la cipolla a fettine sottili per una decina di minuti, aggiungendo un goccio d'acqua, salare e pepare.



Aggiungere le cipolle alla farina di ceci.




Cuocere in una padella antiaderente ben calda per una decina di minuti, coprendola con un coperchio e a fiamma dolce.
Rigirare e terminare la cottura dall'altro lato.



Decorare con del basilico spezzettato e una macinata di pepe.



per piccole monoporzioni:

preparate tante frittatine




Servitele con sopra della verdura a piacere spadellata con un filo d'olio.



giovedì 17 novembre 2016

Insalata cavolo viola e nocciole

Buongiorno carissimi,

dopo i "bagordi" torniamo sulla retta via!!!....scherzi a parte sono convinta che una sana e corretta alimentazione possa solo dare dei benefici, ma certo ogni tanto bisogna "sgarrare"...altrimenti che vita sarebbe!!!
Non tutti conoscono questo delizioso ortaggio, il cavolo cappuccio, dal sapore leggermente piccantino che io trovo davvero versatile e ottimo sia crudo che cotto. Ho già avuto modo di preparare una ricetta utilizzandolo cotto ( se volete provarla  cliccate qui  ) ma oggi  volevo proporvi una ricetta facilissima e velocissima per poterlo gustare crudo che avevo preso dal blog il pomodorino confit





INGREDIENTI:

cavolo cappuccio viola
2 zucchine
40 gr nocciole tostate
basilico
sale,pepe,olio e succo limone







Affettare finemente il cavolo cappuccio e grigliare le zucchine, tagliate a fette sottili, su una piastra ben calda .



Tostare per qualche minuto le nocciole in una padellina antiaderente.




Aggiungere le zucchine all'insalata. Condire l'insalata  con l'emulsione di olio,succo limone,sale e pepe e decorare con  le nocciole





lunedì 14 novembre 2016

Torta "compleanno".... cioccolato e lamponi .... Terzo anno del blog!!

Buongiorno carissimi,
questa settimana sono in vena di festeggiamenti...il blog compie tre anni!!!
quale occasione ,igliore per presentarvi questa torta, che   rappresenta per antonomasia la mia  torta ideale.... per questo l'ho chiamata torta "di compleanno" perchè immancabilmente tutti gli anni è presente quando compio gli anni, è una sorta di auto-regalo che mi faccio per viziarmi un po'!!! e oggi la dedico proprio al mio blog che cerco di portare avanti e di migliorare sempre di più...la strada è ancora lunga e di cose da imparare ne ho ancora molte ma già tre anni sono passati, anzi volati e da che era sempre rimasto un sogno nel cassetto ora è diventato realtà....già questo basta per ritenermi soddisfatta!
Ma ora veniamo alla ricetta: di per sè la torta è molto semplice e veloce da preparare e una volta raffreddata va farcita e ricoperta da una golosa ganache al cioccolato; dopodichè non vi resta che decorarla secondo la vostra fantasia..... ora è davvero pronta per essere gustata come un meritato regalo!!!






Ingredienti: dose per stampo 18 diamentro

100 gr cioccolato fondente ( potete usare anche quello al latte diminuendo  un pochino lo zucchero)
80 gr zucchero ( 65 gr se usate il cioccolato al latte)
40 gr burro
3 uova
50 gr farina
1 cucchiaino di lievito
pizzico di sale

x farcire: marmellata di lamponi ( o frutti di bosco o crema alle nocciole)

x la ganache :70 gr cioccolato fondente + 20 gr burro

1 vaschetta di lamponi x decorare


Sciogliere il cioccolato con il burro a bagnomaria.



In una ciotola mescolare con le fruste i tuorli con lo zucchero fino a renderli belli chiari e spumosi.






Aggiungere la farina con il lievito setacciati ed il cioccolato fuso.



Montare a neve gli albumi con un pizzico di sale ed aggiungerli al composto, mescolando delicatamente dal basso verso l'alto.



Cuocere in forno caldo, 220 ° per i primi 10 minuti poi abbassare a 180° e cuocere per 20 minuti.


Sformare il dolce e lasciarlo intiepidire.



Tagliarlo a metà e farcirlo con marmellata o crema di nocciole.Nel frattempo sciogliere il cioccolato fondente con la noce di burro.






Glassare tutta la torta con la ganache e lasciarla raffreddare prima di procedere con la decorazione finale.




Nel corso degli anni mi sono sbizzarrita con le decorazioni:

rivestita  di golosi biscottini al cioccolato;






oppure con ciuffetti di panna montata




Ed ora non mi resta che dire : TANTI AUGURI A ME!!! ANZI AL MIO  BLOG !!!


giovedì 10 novembre 2016

Burger- eggs!


Buongiorno carissimi!

anche da voi è arrivato il freddo!!...Brrrrr stamattina era tutto ghiacciato e si stava cosi bene sotto il piumone!!!
Ormai mi devo rassegnare all'arrivo del freddo e dell'inverno comunque una cosa positiva l'ho trovata... manca poco più di un mese al Natale!!...questo si che mi rende super felice!
Ma ora torniamo alla ricetta che voglio proporvi oggi: spesso mio figlio mi chiede il panino con il solito  hamburger ed oggi per non fare il classico con la carne ho sperimentato questa alternativa! in sostanza si tratta di una semplice omelette però cotta a forma di burger....così ecco che nasce il burger-egg, tanto per spezzare la monotonia!!!
Ho completato il panino con delle cipolle brasate in padella per una decina di minuti con un filo di olio,sale e pepe, sottiletta,insalata e maionese ma voi potete arricchirlo aggiungendo anche del bacon, pomodori o altro formaggio in base ai vostri gusti!!...facile e veloce come sempre!!

INGREDIENTI: x 1 burger

2 uova
2-3 cucchiai grana grattuggiato
un goccio latte
sale/pepe
pane per hamburger
maionese/insalata/cipolla bianca

In una ciotola sbattete leggermente le uova con sale, pepe; aggiungete il grana e stemperate con un goccio di latte.
Fate scaldare una padellina e adagiate sul fondo un cerchio di carta forno su cui andrete ad appoggiare un coppapasta di alluminio.
Riempite il cerchio con le uova sbattute e fate cucinare come fosse una frittata. Quando la superficie non è più liquida rigiratelo delicatamente con una paletta dall'altro lato.





A fine cottura fate sciogliere leggermente una sottiletta.



Scaldate il vostro pane, spalmate con della maionese e farcite con il vostro burger, aggiungete dell'insalata e le cipolle arrostite.





Potete accompagnarlo con delle patatine  fritte o anelli di cipolla.




giovedì 3 novembre 2016

Garganelli zucchine, sgombro e semi di lino



Mi sono annotata questa ricetta mentre guardavo in tv la trasmissione "Cotto e Mangiato" ed avendo in casa tutti gli ingredienti ( strano ma a volte mi capita di averli proprio tutti e quando è cosi sono contenta di poter preparare subito la ricetta che mi ero segnata....capita pure a voi?!!) la sera stessa ho preparato questa deliziosa ricetta



INGREDIENTI:  x 4 persone

280 gr garganelli ( x me integrali)
2 zucchine
sgombro al naturale
2 cucchiai di semi di lino tostati
olio evo/aglio/sale e pepe


In una padella con un filo d'olio e uno spicchio d'aglio fate rosolare le zucchine tagliate a dadini piccoli. Cuocetele per una decina di minuti e poi aggiungete lo sgombro a pezzettoni.
Lessate in abbondate acqua salata la pasta.




Scolatela al dente e fatela insaporire nel sugo.Tostate per qualche minuto in ina padella ben calda i semi di lino




Servite la vostra pasta aggiungendo i semi di lino belli tostati e un filo d'olio evo.



domenica 30 ottobre 2016

Torta soffice zucca ed amaretti

Buongiorno a tutti!
Non poteva mancare il dolce per la serata più paurosa dell'anno ed ecco la mia proposta per quest'anno!
Questa torta è davvero molto soffice ed umida allo stesso tempo, davvero perfetta per una merenda "mostruosa" accompagnata da una bella tazza di the
Ringrazio il blog della bravissima Simona di  tavolartegusto per la ricetta da cui ho preso ispirazione...io l'ho riproposta aggiungendo il liquore all'amaretto e qualche amaretto sbriciolato all'interno dell'impasto che a mio avviso si sposano molto bene in abbinamento alla zucca e alle mandorle ed il risultato è stato più che soddisfacente!
Vi ricordo che sul blog trovate tante altre ricette dolci e salate , cercate "halloween" nel menù principale è largo alla vs fantasia!



INGREDIENTI: tortiera diam 18-20

125 gr zucca cruda
140 gr farina
60 gr mandorle
50 ml olio di semi
40 ml latte
115 gr zucchero canna
2 uova
1/2 bustina lievito per dolci
scorza arancia
6-7 amaretti
2 cucchiai liquore all'amaretto
pizzico sale

Nel mixer tritate le mandorle.
Sbucciare e tagliare la zucca a dadini piccoli, frullarla in un mixer insieme al latte e all'olio fino ad ottenere un impasto bello vellutato.


Mescolare in una ciotola i tuorli con lo zucchero ( io ho usato quello di canna) , la scorza  d'arancia e il liquore.


Aggiungere la farina con il lievito setacciati,le mandorle tritate finemente alternandola con la zucca frullata. Montate a neve gli albumi con un pizzico di sale ed uniteli al composto mescolando delicatamente , dal basso verso l'alto.



Alla fine aggiungete gli amaretti grossolanamente sbriciolati.



Versate il composto in una tortiera imburrata ed infarinata. Cuocere in forno , pre-riscaldato, 180 ° per 30/35 minuti.



Raffreddare e cospargere di zucchero a velo.






Buona festa a tutti !!