venerdì 30 giugno 2017

Torta fredda allo yogourt


Buon pomeriggio carissimi amici,
il week è alle porte e per me sarà abbastanza lungo ed intenso, soprattutto sabato quando partiremo presto per raggiungere Modena per il fantastico concerto di Vasco Rossi...non vedo proprio l'ora!! ed il vostro come sarà? qualcuno che verrà al concerto?....
Cosi ho pensato di anticipare la ricetta del sabato preparando questa golosa torta fredda fatto con yogourt e decorata con tanta frutta fresca...perfetta per queste calde giornate



         

 





Ingredienti: x tortiera 22-24 diam


250 gr biscotti tipo digestive
125 gr burro

X crema:

500 ml yogourt fragola
250 panna  da montare ( x me quella vegetale)
12 gr colla di pesce
1 cucchiaio latte

x decorare : frutta fresca a piacere




Ammollare la colla di pesce in acqua fredda x qualche minuto.

Tritare non troppo fine i biscotti ( io li ho messi in un sacchetto x alimenti e schiacciati con un bicchiere!) e nel frattempo sciogliere il burro. Aggiungere il burro ai biscotti, mescolare e trasferirlo in una teglia con cerniera rivestita sulla base con carta forno.




Schiacciare bene i biscotti con il dorso di un cucchiaio compattando bene la base è trasferire in freezer.




Montare la panna ben fredda ed aggiungerla delicatamente allo yogourt.




Scaldare nel micro il latte, strizzare la gelatina ed aggiungerla al latte mescolando bene per evitare grumi. Per raffreddarla aggiungere un cucchiaio di crema allo yogourt e mescolare bene.



Aggiungere la colla di pesce alla crema, amalgamare il tutto e versarlo sopra la base di biscotti.Far raffreddare in frigorifero anche oer un'intera notte.



Decorare a piacere con della frutta fresca.




La stessa torta "vestita a festa" in versione bianca ( con yogourt al limone e alzatina creata con una panna cotta alla vaniglia) l'ho preparata in occasione del compleanno del mio delizioso nipote ed eccola:

2 commenti:

  1. Bravissima immagino avrai fatto un figurone in tavola!!!!

    RispondiElimina
  2. Grazie mille! Dovevi vedere il faccino di mio nipote....nn c'è miglior soddisfazione!

    RispondiElimina